Una musica come quella di Michael è un linguaggio universale, e lo prova il fatto che possa essere perfettamente riarrangiata per l'interpretazione di musicisti classici.

Nel 2010 il Conservatorio di Pavia, agli ordini del Maestro Ugo Nastrucci, docente presso l'Istituto, si è presentato con un ottetto di archi e fiati che ha interpretato la Jackson Suite , un medley dei più famosi brani del Re del Pop eseguito da sax e violini. La stessa formazione poi ha accompagnato le cantanti liriche (nonchè sorelle) Tamura e Creusa Suardi, che ci hanno fatto rimanere... Speechless .


Nel 2011 l'Istituto Superiore di Studi Musicali "Vittadini", fiore all'occhiello della città di Pavia, è tornato... TRIPLICATO. Agli ordini della bacchetta del Maestro Nastrucci, l'organico al completo, sostenuta ritmicamente dalla batteria di Marco Cacciato e arricchita dalla presenza della pianista Antonietta Incardona, ha aperto la seconda edizione di This time is for you - Again proponendo una serie di brani appositamente trascritti dallo stesso direttore d'orchestra, riempiendo il teatro di suoni classici per armonie così moderne: e il risultato è stato indimenticabile. Archi, fiati, pianoforte e batteria per Whatever happens , Break of down You are my life , Another part of me , e Ghost .                        .
Poi è partita una intro famosissima e altrettanto dolce e dal fondo della sala, illuminata mentre cammina fra il pubblico, Sherrita ha raggiunto il palco cantanto You are not alone , dando vita a uno dei momenti più emozionanti della serata.

BIO

L'Istituto Superiore di Studi Musicali "Franco Vittadini" si adopera per diffondere a Pavia e Provincia la cultura musicale attraverso l'attività didattica e concertistica. Ha preso vita nel maggio 1867 come scuola preparatoria per coloro che desideravano entrare a far parte del Corpo di musica della Guardia nazionale esistente in Pavia già dai primi anni del XIX secolo.
Oggi è l'unico ente sul territorio ad appartenere all'AFAM - l'Alta Formazione Artistica e Musicale varata dal MIUR, equipollente al segmento di istruzione universitaria. L'altra anima importante dell'Istituto è costituita dai Corsi di Formazione di base, erogati per gli allievi che aspirano a una formazione a indirizzo vocazionale, non obbligatoriamente votati alla professione musicale. L'Istituto ha attivato 13 scuole di strumento e 20 corsi di formazione per un totale, rispettivamente, di 29 e 32 docenti.

E' frequentato da circa 650 studenti. Dall'anno scolastico 2010-2011 prevede inoltre, nella sua sede e a cura dei suoi docenti, l'insegnamento delle discipline musicali del liceo musicale istituito presso il Liceo “Adelaide Cairoli” di Pavia.
<-- Back 2010
<-- Back 2011