Presente in entrambe le edizioni della manifestazioni ha accompagnato con il suo pianoforte le esibizioni di molti artisti e ha avuto il piacere e l'onore di chiudere gli spettacoli.
Brava, bravissima. E sempre sorridente. Ha davvero stupito la platea lascinado volare le mani sulla tastiera. E quando un talento simile incontra le note di un genio come Michael, il risultato non può che lasciare a bocca aperta.


Nel
2010, il suo piano ha accompagnato la voce di Sherrita Duran in I'll be there e in Smile per poi sorprendere, insieme al chitarrista acustico Sebastiano Gibilisco, con una versione veramente inaspettata di Human nature e Black or white .
Dopo aver sistemato al centro del palcoscenico i simboli di Michael, il famoso cappello, il guanto di paillettes e gli occhiali da sole - a testimonianza di chi fosse il vero protagonista dello spettacolo - ha chiuso il sipario sulla prima edizione con le dolcissime note di I just can't stop loving you .
 
Nel 2011 si è riconfermata la più presente sul palco, per accompagnare ancora Sherrita Duran in Gone too soon  e, insieme al violinista Andrea Dall'Olio, in I just can't stop loving you , Ursula Rossano in She's out of my life  e l'organico del Conservatorio di Pavia nel fantastico medley di pezzi appositamente riarrangiati per orchestra .
Ha nuovamente chiuso lo spettacolo, non prima di aver posizionato ancora i simboli più famosi della carriera di Michael al centro del palcoscenico, con Ben  e Music and me .
BIO

Pianista e direttrice d’orchestra, si è diplomata in musicologia al DAMS di Bologna con una tesi analitica sulle Sonate per pianoforte di Carlo Alessandro Landini. Ha compiuto i suoi studi con il maestro Balzani e P. Masi.
Vanta fra l’altro una lunga esperienza con il Conservatorio di Milano. Impegnata periodicamente nell’accompagnare i pomeriggi milanesi presso la Galleria Vittorio Emanuele nell’ambito dell’iniziativa “Arredare Milano di Musica”, per l’Assessorato all’Arredo e Decoro Urbano e Verde del capoluogo lombardo, annovera numerose e prestigiose collaborazioni artistiche con i più importanti istituti musicali italiani, nonché con artisti affermati ed emergenti.
<-- Back 2010
<-- Back 2011